Input del 07 febbraio 2014 – Riscaldarsi non serve a nulla…


input paolo giardina logo copia

freddoFra un po’ arriva la primavera, con quel che comporta, soprattutto farà meno freddo.

Ma di questi tempi…

Non è normale quello che accade alla Scuola Materna di Canicattini Bagni, da una settimana senza riscaldamenti. Sarà un probelma di “comunicazione” (chi doveva saperlo non sa e chi doveva dirlo non l’ha detto), sarà quel che sarà, ma di fatto i bambini… sentono freddo. Questa situazione si verifica spesso, e si prevede possa accadere anche in futuro. Non è giustificabile. Facciamo pure finta di non sapere se esistono responsabilità per il passato, ma per il futuro, evitiamo di riscaldarci noi, e facciamo riscaldare soltanto i bambini…

A proposito di bambini. Vabbè per noi grandi, non c’è un euro (serve per far riscaldare i bambini, a quanto pare neppure), e non ci sono idee per sopperire all’assenza di fondi, ma considerato che i bambini con la crisi non c’entrano nulla, e che non hanno pretese “adulte”, facciamolo per loro un CARNEVALE.

Mia figlia ha deciso di “vestirsi” da gattina con gli stivali. A me non rimane che prendere i panni di “Shrek”, d’antronde l’abito non fa il monaco… al massimo serve per ripararsi dal freddo, quando i riscaldamenti non funzionano.

Paolo Giardina

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...