La storia infinita del Festival Jazz 2011


locandina-jazzE’ curioso come, sebbene siano passati 3 anni, ancora si continui a parlare del Festival Jazz del 2011. Doveva essere il festival del salto di qualità, un’immersione nella musica lunga 11 giorni, da 5 al 15 agosto. Un modo di pensare in grande, che però è più volte sfuggito di mano agli amministratori.

E’ sfuggito di mano dal punto di vista economico, visto che l’Assessorato Regionale al Turismo si impegnava a cofinanziare il 35% dei costi preventivati, pari alla cifra di 157.500 €.

Ed il Comune, in attesa di riscuotere tale cifra, ha più volte (negli anni) anticipato delle cifre ingenti, in attesa di recuperarle dai promessi fondi regionali.

Ed è così che, con delibera 148 del 4 agosto 2011, l’Amministrazione approvava il preventivo presentato dall’Associazione Otama (pari a 450.000 €) e quantificava il contributo regionale appunto in 157.500 €; nel contempo, stanziava un contributo pari a 50.000 € quale anticipo della somma che sarebbe dovuta arrivare dall’Assessorato regionale.

Successivamente, con delibera 192 del 10 ottobre 2011, il Comune stanziava altri 15.000 €, sempre a titolo di anticipo.

Ancora, con la delibera 195 del 12 novembre 2011, veniva approvato il consuntivo presentato dall’Associazione Otama, salito dai 450.000 € del preventivo approvato ad agosto, a 515.400 €.

E fu così che, il 12 marzo 2012, con delibera numero 34, veniva stanziato un altro anticipo di 50.000 €, seguito da altri 5.000 € (delibera 206 del 27 settembre 2012).

Ricapitolando, nel giro di poco più di un anno, il Comune aveva anticipato complessivamente 120.000 € per conto della Regione (50.000+15.000+50.000+5.000), suscitando l’attenzione del Consigliere Trapani, che sull’argomento ha presentato un’interrogazione in Consiglio Comunale, la cui risposta del Sindaco rassicurava che si stava adoperando affinchè la pratica per la concessione dei fondi regionali si sbloccasse e che, quindi, quello non sarebbe stato un passivo per il Comune che, al netto del finanziamento regionale, avrebbe speso zero.

E’ passato del tempo, tutto pare sia finito nel dimenticatoio, eppur qualcosa si è mosso…

Con la delibera 84 del 26 giugno 2014, l’Amministrazione Comunale ha stanziato 37.500 € in favore dell’Associazione Otama, raggiungendo la complessiva somma di 157.500 € che dovevano essere stanziati dalla Regione.

Al momento in cui scrivo, non sono a conoscenza dell’esito del finanziamento regionale, magari è arrivato e quindi quest’atto rappresenta solo il saldo finale e che la spesa per il Comune è stata effettivamente nulla.

Se, però, così non fosse, il Festival Jazz del 2011 rappresenta finora un passivo di oltre 150.000 €, soldi che potevano essere utili per il trasporto pubblico dei pendolari, per servizi di assistenza come l’asilo nido gratuito o per altri progetti con un più elevato impatto sociale.

E, anche ammesso e non concesso che i soldi della Regione siano effettivamente arrivati, rimane il fatto che almeno 120.000 € siano stati anticipati dal Comune, che erano soldi che magari potevano fare più comodo rimanendo nella disponibilità materiale del Municipio, così da poter intervenire in maniera più soft su provvedimenti quali le aliquote IMU.

In definitiva, sono dell’opinione che quell’edizione del Festival (manifestazione da difendere, per carità) non si sia rivelata poi un grosso affare per l’Amministrazione e per la cittadinanza tutta.

Spero che sia vero quel detto che recita “sbagliando, si impara”.

Andrea Uccello

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...