PAGELLE IGNORANTI – Canicattini vs. Villasmundo 10-5


stigImpomatate come Marco Borriello a Ibiza, tornano egagre e garrule le pagelle ignoranti. Che la vergogna abbia inizio.

Stefano Silvestre (6) – Pur reattivo fra i pali, appare distratto nelle rimesse. Forse pensando al nuovo Presidente della Repubblica, oppure alla tipa in minigonna in tribuna. Onanista

Danilo Ferla (7) – Il muro di Berlino sembrava uno scalino, a confronto. Coi suoi piedi di fata dirige la squadra come un metronomo. Herbert Von Karajan

Roberto Carbone (6 affaticato) – CR7 corre tanto e segna pure. Potrebbe metterla dentro altre volte, ma arriva sempre stanco al tiro. L’avrà messa dentro altre volte..Stallone

Danilo Milone (5 vittime) – Per una volta abbandona i modi signorili (che gli riconosciamo e che lo hanno reso il nostro serial killer preferito) e mostra un insano nervosismo.Ad un certo punto, qualcuno scatta una foto col flash, lui si innervosisce ancora di piú, rapisce una bionda a caso, si arrampica in cima al palazzetto ed abbatte a cazzotti 4 caccia americani partiti da Sigonella. King Kong

Carmelo Conte (1 Premio Nobel per la Pace) – Cartepillar come pochi in campo, catechizza tutti negli spogliatoi, riportando gli irosi compagni di squadra sulla via che porta all’amore verso il prossimo. Ghandi

Fabrizio Liistro (10 gocce in un bicchier d’acqua, due volte al giorno) – La tensione si taglia col coltello (a serramanico, peraltro in dotazione a tutti i giocatori), ma lui serafico tranquillizza la panchina, riportando l’ordine. Valium

Andrea Gallo (fra 4 e 8) – Genio e sregolatezza, alterna giocate alla Maradona a vaccate abissali. Leonardo Bonucci

Michael Scirpo (9.5) – Oggi pare spaesato come un non vedente in mezzo a un’orgia. Ma in chat si lamentava del fatto che gli rifilo sempre voti bassi. Raccomandato

Alessio Cassarino (8) – I bookmaker davano la sua morte a 2, invece appare ispirato come nei tempi migliori, inzaccherandola per ben 2 volte. Voci di corridoio parlano di guarigione miracolosa dovuta a sostanze proibite. E spuntano indiscrezioni sul presunto abuso di Kinder Cereali. Cavallo goloso

Marco Bellomia (7) – I poteri forti cercano di ostacolare la squadra in ogni modo. Oggi hanno sabotato la convergenza ai piedi di Bellomia, che così ha iniziato a tirare in maniera sbilenca. Al primo pit stop, i tecnici della squadra hanno risolto il problema meccanico, rimandando in campo il solito cecchino. Team Ferrari

Stay hungry, stay Stig Tøfting

 

 

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...