Acqua pubblica e trasformismo in salsa PD


pd acqua pubblicaPotrei fregarmene, fare la vita del cervello in fuga (che mi comporta un elevato dispendio di energie mentali) e lasciare che siano i cittadini rimasti in terra natia a prendere l’iniziativa.

Però, pur se a qualche migliaia di chilometri da casa, rimango un cagnaccio cattivo e rognoso, e su certe cose non riesco a passare sopra.

Dando un’occhiata fugace al mio stream di facebook, per fare una pausa lavorativa, mi imbatto nel manifesto qui accanto, e non riesco a trattenermi dal fare un balzo dalla sedia.

Il PD siracusano che organizza una tavola rotonda sull’acqua pubblica, quando in tempo di referendum se n’è stato in religioso (quindi colpevole) silenzio.

E, scorgendo i nomi di chi interviene, noto pure quello del nostro Sindaco Paolo Amenta che, dopo tanto peregrinare (a destra), adesso è finalmente approdato nel più grande partito falsamente di sinistra in Italia.

Per carità, trasformismo politico a parte, lui ha ben diritto di starci, anche perchè si è esposto personalmente contro Sai8.

E ci sta pure bene la presenza di Sofia Amoddio, la quale, pur a vicenda conclusa, ha preso una posizione ben netta.

Quello che mi ha fatto trasalire è stato, piuttosto, la presenza di un nome fra i deputati del PD presenti all’incontro: Bruno Marziano. Costui non è sembrato proprio dalla parte dei cittadini, anzi (come facevo notare qualche tempo fa), nelle sue funzioni di Consigliere Regionale si è mosso ufficialmente per prendere le difese di Sai8.

Allora, e spero che il Sindaco Amenta colga l’appello, forse questa è l’opportunità per una resa dei conti interna al PD, in modo tale da allontanare chi si è mostrato lontano dalla gente e vicino al business (per quali motivi, non sto a sindacare).

Purtroppo, la mia natura di cagnaccio cattivo e rognoso, mi porta a dubitare che questo succederà e prevedo che tutto finisca a tarallucci e vino.

Con buona pace di coloro che ancora votano PD, credendolo un partito popolare…

Andrea Uccello

 

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...