Manifestazioni natalizie: risponde l’Ass. Miceli


assessore-Marilena-MiceliL’Assessore Marilena Miceli ha ritenuto opportuno rispondere alle questioni sollevate da un mio articolo di pochi giorni fa, riguardante la spesa comunale per finanziare le manifestazioni delle feste natalizie del 2013.
Mi limito a riportare le sue argomentazioni, perchè non voglio influenzare nessuno dei lettori, nè a favore nè contro l’Amministrazione. Quello che però ritengo doveroso fare è ringraziare l’Ass. Miceli per l’attenzione mostrata nei confronti di un cittadino che si fa delle domande e per avergli dedicato tempo per fornirgli delle risposte (che sono risposte a tutta la cittadinanza). 
In democrazia, una cosa del genere dovrebbe essere normale, purtroppo così non è, quindi non posso non apprezzare la sensibilità istituzionale mostrata dal nostro Amministratore.
Chapeau!

Andrea Uccello

Relativamente agli aspetti tecnici della vicenda riguardante le manifestazioni delle festività natalizie del 2013, si ripropone la stessa situazione del Palio di S. Michele: la richiesta di contributo regionale è stata presentata a settembre sulla scorta di un bando pubblico e di un progetto di massima; ai primi di dicembre, una volta approvato il nostro bilancio, si è provveduto a far riprodurre alla Pro Loco lo stesso progetto di massima presentato alla Regione dal Comune (unico destinatario del contributo), proprio per la necessità di coincidenza dei progetti.

Come in ogni circostanza, l’associazione dovrà poi comunque presentare il rendiconto effettivo della manifestazione per ricevere il contributo dal bilancio comunale, ammontante ad oggi a € 10.000 ed eventualmente anche agli ulteriori 5.000 derivanti dal contributo regionale.

Chiarita la questione tecnica, vorrei fare alcune osservazioni, perché come al solito ormai per ogni singola iniziativa (tutto questo rancore forse è frutto di invidia da parte di alcuni, stress, sarà forse anche il momento di sfiducia), questa Benedetta Pro Loco viene coinvolta e “sfruttata” perché braccio allungato dell’Amministrazione, che consente di accorciare i tempi ma comunque con il semplice ruolo di curare la logistica ed assemblare le iniziative dei vari attori. Ciò non toglie che tale ruolo potrebbe essere affidato ad altro soggetto associativo (proprio come tentato per il palio, senza successo, solo per volontà delle associazioni coinvolte, alle quali chiunque potrà chiederne le motivazioni del loro rifiuto); inoltre, sfido chiunque a darne prova dal contrario, dalle associazioni giovanili ai commercianti, l’Amministrazione di cui ho l’ onore da far parte non ha mai lasciato inascoltata o inevasa una sola manifestazione di spessore e anche nuova proposta da chiunque esso sia.

Sia chiaro, i pungoli da parte delle associazioni da noi sono ben accetti perché sono la nostra linfa per andare avanti, ma alle critiche devono seguire le proposte e le iniziative di spessore al fine di mettere l’Amministrazione nelle condizioni di contribuire in maniera sostanziale, altrimenti sono costretta a definire scontato ed improduttivo l’atteggiamento di chi si limita a puntare il dito solo dalle 4 mura di casa propria.

In ultimo, a conclusione, rispetto agli ultimi due anni il programma natalizio è privo esclusivamente del presepe vivente, per la cui realizzazione ho cercato di fare il possibile in prima persona, senza però alcun successo per vicissitudini che altri magari potranno motivare più e meglio di me.

L’augurio finale è quello di ritrovarmi domani inondata di proposte concrete e critiche costruttive.

Per altri aspetti più tecnici ribadisco la disponibilità a rispondere in sedi private perché spesso questi mezzi in alcune circostanze particolari possono risultare fuorvianti e controproducenti.

Marilena Miceli
Assessore al Welfare e Spettacolo del Comune di Canicattini Bagni

Annunci

2 pensieri su “Manifestazioni natalizie: risponde l’Ass. Miceli

  1. Io personalmente avrei voluto partecipare con immenso piacere al “Natale canicattinese” ma in giro ho visto solo una locandina di grandi dimensioni ma priva di programma e di eventi organizzati a devo dire delle belle luci che con 5000 euro a festa forse faccio prima a comprarmele tanto non credo che manchi spazio dove custodirle. Comunque secondo me: chiedere critiche costruttive (pur sempre solo critiche mi viene da pensare credo siano più importanti i suggerimenti) e proposte concrete (a cui aggiungerei la postilla: da eventualmente accettare sulla base di non si sa di quali criteri) per fare un esempio proprio terra terra è come volere l’ acqua senza aprire prima il rubinetto. Ma di cosa stiamo parlando? Ho letto l’ articolo che precede questo ma tutte quelle attività che sono state segnate al di là del discutibile valore economico e ad altre voci che riguardano spese logistiche come service, luci etc… Ma per 4000 euro non sono bastate per l’ inchiostro e stamparle su sto manifesto così che io e presumo tanti altri potevamo partecipare agli eventi?
    A me è sembrato un messaggio di auguri e basta. Ma poi tutte ste associazioni? (che per me sono in molte solo bacini di voti) ma sono stati fatte nelle loro sedi? Fatemi capire. Ma di che cosa stiamo parlando? Dove sono le brochure? Con 100 euro conosco chi ne stampa 1000 cavolo ci sono abbastanza soldi da metterne un volantino per casa e pagare due ragazzi che fanno volantinaggio e ancora ne avanzano di soldi, quindi o ve li “fate fregare” i soldi da chi vi fornisce o non lo so… ma poi anche qui, è stato fatto un bando per stabilire chi avrebbe dovuto fare i concerti, chi avrebbe dovuto fare questo e chi quell’ altro? E poi dice l’ invidia, ma che cosa ci sarà mai da invidiare alla pro-loco che poverina viene “sfruttata” ? Ma beata omertà …

  2. Marilena pur apprezzando il tuo coraggio nel metterci la faccia e nel non tirarti mai indietro devo rilevare anche le tue doti, che appartengono a quasi tutti i politici navigati, di fuorviare dal tema centrale delle critiche….. Chi critica, associazioni, cittadini, commercianti e via dicendo ,penso lo faccia in base a considerazioni oggettive tra quello che è stato il natale e la spesa sostenuta…. Il problema non è tanto chi gestisce quei soldi, che come tu sostieni potrebbe essere qualsiasi associazione che si faccia avanti , ma capire come vengono spesi. E’ palese che nessuno possa credere che per un natale così sottotono si siano potuti spendere 15.000,00 euro e, se si sono spesi sono stati spesi malissimo….. Se usciva una determina in cui si diceva che per questo natale erano stati spesi 3.000,00 euro penso che nessuno avrebbe detto niente….. Certo 15.000,00 euro di cui 4.000,00 per brochure lascia quanto meno perplessi…… Per quanto riguarda invece il fatto che non si riesce a coinvolgere nessuno nell’organizzare al posto della Pro loco o che le varie associazioni sono latitanti, non vi viene il dubbio che forse il vostro rating di affidabilità nei pagamenti sia ai minimi storici? Ti dico con certezza che ormai nessuno vuole organizzare o si voglia spendere , poiché chi fa sacrifici ed impiega il proprio tempo libero per qualsivoglia manifestazione, quanto meno un minimo vuole essere ripagato. Poi però succede che il comune risulta inadempiente o protrae i pagamenti alle calende greche ed e’ quindi legittimo che chiunque si tiri indietro e si disaffeziona dall’ organizzare la qualsiasi….. Detto ciò confido nella vostra voglia di rivalsa e di smentire quanto da me detto e di trarre da queste critiche quella linfa che come da te affermato vi servono per andare sempre avanti….. Cordialmente Roberto Ferraro modestissimo cittadino di Canicattini Bagni ne’ represso nè stressato ma libero nel criticare o nell’elogiare in base al suo modo di vedere….

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...