Input del 23 ottobre 2013 – Il falso moralismo


input paolo giardina logo copia

fazio e crozzaContinua a tambur battente la polemica sui mega stipendi degli artisti. Ora, legge fondamentale dell’economia vuole che il prezzo di un bene sia l’incontro tra la domanda e l’offerta. Uno bravo come Fazio, o superlativo come Crozza sono “strapagati” sulla base delle loro qualità, indiscusse, che determinano una forte domanda per le loro esibizioni. Questo è il mondo che ci siamo costruiti. Il resto sono chiacchiere, discussioni da bar. Anche quelle che propongono loro. I due, furono protagonisti, per chi lo ricorda a Sanremo di quest’anno. Si posero una domanda. Come fa oggi un italiano a vivere con 500 euro al mese?… verità indiscutibile.

Annunci

Un pensiero su “Input del 23 ottobre 2013 – Il falso moralismo

  1. Prima di fare i moralisti, bisognerebbe anche chiedersi: “quanto fanno guadagnare alla Rai, grazie alla vendita delle inserzioni pubblicitarie, i vari Fazio, Benigni e Crozza?”. Magari si scoprirebbe che guadagnano un decimo di quel che fanno incassare all’azienda.
    Ma poi viene da pensare che, a levarsi sugli scudi, sono i galoppini di un politico e imprenditore, che è anche il principale concorrente della Rai.
    Allora non è falso moralismo, è ingerenza di interessi privati nella gestione di un’azienda pubblica. Ed è un tantino più grave.
    Andrea

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...