Input del 19 ottobre 2013 – Quannu u iattu nun c’è i succi abballinu


input paolo giardina logo copia

visita usaNel caso in esame, “l’oracolo siciliano” si è sbagliato. Durante la permanenza della delegazione canicattinese negli Stati Uniti, “i janattinisi” sono stati bravi. Niente “balletti”. Questo viaggio oltre oceano ha due significati: da un lato è il giusto riconoscimento per tanti canicattinesi, che per le più disparate vicissitudini, anni fa, lasciarono il paese; dall’altro rappresenta per la nostra città un immensa opportunità. L’idea del Sindaco di tenere uno stretto contatto con questi “paesani” è estremamente positiva. Come si dice, “se Maometto non va alla Montagna è la montagna che va a Maometto”. Sono “americani”, e sarebbero capaci di tutto, ma è improbabile che un abitante di Hartford, domani, venga a Canicattini per comprare un panino o prendere un caffè. Però, i nostri panini ed il nostro caffè, potrebbero vincere un viaggio premio di sola andata per gli Stati Uniti. E allora, signor Sindaco, noi abbiamo fatto i bravi, ci porti un regalo dall’America.

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...