“A MISSA RA RUMINICA”


Preso da un’euforia stimolata dal nuovo Papa , che reputo una persona eccezionale  affermando che i Preti devono uscire dalle loro fortezze e cercare di stare il più possibile in mezzo alla gente, e in mezzo a chi soffre.
Effettivamente la maggior parte re “Parrina” sono ancora ancorati ad abitudini medioevali  e temporizzate in cui hanno infettato questa “narcosi” abitudinaria alle persone della domenica mattina.
Ora chiedo a molte di queste persone: Scusa , ma il senso di stare ad ascoltare una ” Missa” di una monotonia e di una passivita’ unica?  sempre le stesse cose, evidentemente  lontane  dalla realtà quotidiana facendo  scattare i 90 minuti di alienazione mentale, e poter dire  AIU STATU A MISSA.
Se realmente oggi la chiesa ha una funzione deve averla non a carattere statico e narcotizzante, ma che sia veramente di aiuto e di avvicinamento alle letture sacre quindi a mio avviso non  ha più un  senso avere preti  effetto impiegato temporizzato, oggi serve il prete battagliero, indipendente e che abbia il coraggio come questo nuovo Papa di dire:

Basta, uscite dalle vostre estenuanti preghiere e andate incontro alla gente.

 
 
Roberto Genovese
 
Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...