Asilo Nido Comunale – Comunicato Stampa di CGIL Canicattini


La CGIL di Canicattini ha avuto ieri un primo incontro con il Sindaco Paolo Amenta in merito al problema dell’asilo nido comunale,dal quale abbiamo tratto buone impressioni, trovando nel Sindaco positivo riscontro alle nostre richieste e massima disponibilità per trovare soluzioni condivise.

Negli ultimi mesi era salita la preoccupazione per la ventilata chiusura della struttura che da 20 anni assicura il proprio servizio alla popolazione, struttura messa a nuovo da poco e fornita di personale qualificato.

Abbiamo fatto presente che riteniamo sbagliato il voler rivedere le rette mensili al rialzo, ma soprattutto riteniamo veramente inopportuno abolire la retta inerente la fascia di reddito basso (da 0 a 5000 euro di ISEE), in quanto garantiva l’accesso al servizio a tutti i cittadini, compresi quelli meno abbienti o in grosse difficoltà economiche.

Secondo nostro parere anche questo può aver contribuito a far calare le iscrizioni all’asilo, perchè una famiglia in difficoltà economiche e con poco reddito non può permettersi di pagare 160 euro al mese di retta, così come richiesto ad una famiglia che ha quasi 13 mila euro di reddito annuo.

Come CGIL abbiamo chiesto che tutto il “sistema” asilo sia ottimizzato, partendo anche dalla gestione degli orari. Non è infatti auspicabile che un asilo nido rimanga aperto fino alle ore 14.00. In tal modo compie circa la metà della funzione cui è destinato, creando problemi ai genitori che lavorano anche nel pomeriggio.

Con un ciclo di turnazioni fra il personale si potrebbe allungare l’orario della struttura fino alle ore 17.00, venendo così incontro alle esigenze degli utenti.

Ci auguriamo di poter continuare sulla strada intrapresa con il Sindaco per migliorare ed ottimizzare l’accesso e la fruizione di questa importante struttura che assicurerebbe in tal modo un aiuto fattivo a tante famiglie con figli piccoli.

Canicattini Bagni, li 07/09/2012

il segretario della camera del lavoro Cgil
La Rocca Salvo

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...