Libera a Canicattini: incontro con Enza Rando


Continua l’impegno dell’associazione Libera e dei ragazzi che attorno essa si sono radunati per l’organizzazione della manifestazione “Nati il 19 luglio”; ma soprattutto prosegue la volontà di crescita e di formazione. L’8 agosto sarà nostra ospite Enza Rando – membro dell’ufficio di presidenza e responsabile dell’ufficio legale di Libera – per un pomeriggio all’insegna del dialogo e del confronto che si svolgerà presso la sede del GAL (secondo piano del comune di Canicattini) alle ore 18.30. In seguito al racconto del Coordinamento provinciale – e di Giusy Aprile – soddisfatto per l’ottimo lavoro svolto dai ragazzi di Canicattini, Enza ha manifestato il desiderio di conoscerci per un incontro in occasione del quale sarà possibile approfondire in primis la ricca e significativa esperienza di Enza – amministratrice in un periodo cruciale della difficile realtà di Niscemi – ma anche la storia forte e tragica della testimone di giustizia Lea Garofalo, di cui Enza si è direttamente occupata. Sarà interessante comprendere anche l’importanza dell’ufficio legale di Libera e della scelta di costituirsi parte civile in alcuni tra i più importanti processi di mafia, quello Rostagno e quello sulla stessa Lea Garofalo. Scelta questa molto importante anche dal punto di vista simbolico di cui Enza ci aiuterà a capirne il valore. E’ essenziale acquisire la consapevolezza che Enza Rando è una persona normale – eroe normale come dice il titolo della trasmissione del giornalista Carlo Lucarelli in cui la storia di Enza viene raccontata – che si è semplicemente ma profondamente assunta la propria responsabilità anche, in alcuni casi, avendone paura. Lo ha fatto da semplice cittadina, da avvocato quale è e da amministratrice quale è stata. Quella di Enza è la normalità di fare il proprio dovere con coscienza e sensibilità. Questo è ciò che fa la differenza e che rende possibile cambiare le persone, se stessi e il mondo. E a persone come Enza Rando che dovremmo ispirarci nel nostro impegno quotidiano. Siete tutti invitati a partecipare e per chi volesse saperne di più, può fare riferimento ai link sottostanti:

1) La puntata “Eroi normali” di Carlo Lucarelli (partire da 1 ora e 21 minuti troverete la storia di Enza Rando):
http://www.lucarelliracconta.rai.it/dl/portali/site/puntata/ContentItem-3b8fab8e-4204-4327-aaef-737ea7138cf8.html
2) Un articolo sulla vicenda della testimone di giustizia Lea Garofalo:
http://www.narcomafie.it/2011/07/07/giustizia-per-lea-garofalo-la-prima-udienza-del-processo/
3) L’intervista ad Enza Rando su che cos’è l’ufficio legale di Libera:
http://www.youtube.com/watch?v=d-mKmm-GwBM

I ragazzi di Libera Canicattini

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...