Pensiero Canicattinese: una realtà giovane e per giovani (ma non solo)


Con questo post inizia una serie di interviste volte a far conoscere al pubblico quelle realtà che nascono all’interno della società civile canicattinese e che si prodigano affinchè la nostra comunità possa crescere dal punto di vita socio-culturale.

Iniziamo il nostro percorso presentando l’Associazione Culturale Pensiero Canicattinese, piccola grande realtà del nostro comune che già da diversi anni si muove all’interno della società e che è riuscita a varcare i confini comunali, riscuotendo un successo a livello provinciale e non solo.

A rispondere alle nostre domande è Simone Gallo, da pochi mesi nuovo presidente dell’Associazione.


Innanzitutto, che cos’è e come nasce Pensiero Canicattinese?

Pensiero Canicattinese è un’associazione culturale, fondata da giovani canicattinesi, che è ormai attiva da cinque anni. L’ associazione nasce ad opera di giovani canicattinesi decisi a smuovere le acque e movimentare la vita del piccolo paesino in cui vivono.

Quanti membri conta ed i soci che età hanno?

Pensiero conta trentacinque membri le cui età vanno dai 15 ai 30 anni, quindi possiamo dire di accogliere all’interno molte generazioni. In particolare questo aspetto è molto importante poiché vuol dire che anche ragazzi più piccoli possono avere la possibilità di confrontarsi con ragazzi più grandi e magari imparare qualcosa,come la stesso si può dire viceversa. Insomma è sempre stimolante vedere generazioni diverse a confronto.

Sono richiesti dei requisiti particolari per potervi far parte?

Assolutamente no. Gli unici requisiti richiesti sono buona volontà, voglia di agire e disponibilità verso il prossimo!!!!!

Parliamo di Creativamente: che tipo di manifestazione è e a chi si rivolge?

Creativamente è la nostra manifestazione più importante e quella che più ci rappresenta. Tutto ciò lo si può vedere dall’impegno da parte di ogni singolo membro in vista dell’evento e dall’atmosfera che si crea il giorno dell’evento. La manifestazione pone al centro di tutto l’arte,intesa in ogni sua sfaccettatura. Infatti ogni anno si esibiscono non solo i tradizionali gruppi musicali ma viene anche dato spazio ai writers,body painting, spettacoli con il fuoco e soprattutto esposizioni di artigiani locali,fra cui voglio citare il nostro Corrado Carpinteri, liutaio affermato a livello internazionale,che mostra i suoi gioiellini a sei corde. Ovviamente la manifestazione è rivolta principalmente ai giovani che accorrono sempre numerosi ogni anno,ma possiamo anche dire che la manifestazione viene seguita con interesse anche dalle fasce d’età adulta.

Cosa bolle in pentola per l’edizione di quest’anno?

Quest’anno ci stiamo basando su ciò che stato fatto di buono gli altri anni, quindi posso dire la manifestazione di quest’anno mira confermare le tipologie artistiche viste negli scorsi anni con l’aggiunta di qualche novità. In particolare ad animare la serata musicale vi saranno i Beatlfire, un gruppi locale, Marco Gioè and the shock up, un gruppo rock’n roll proveniente da Enna e gli Onorata Società, gruppo ragusano che spazia dal Reggae alla musica Ska. Per quanto riguarda il resto sono sempre confermati i Writers e quindi la realizzazione di murales, Body painting , giocoleria, contest fotografico a tema ed esposizione da parte di artigiani locali. Come novità di quest’anno vi sarà l’estemporanea di pittura.

Oltre Creativamente, l’Associazione organizza altri tipi di manifestazioni? 

Fra altre manifestazioni di rilievo organizzate da Pensiero vi è la Manifestazione ECOLOGICAMENTE,svoltasi nel Maggio 2011,che aveva come tema centrale l’ambiente e il rispetto per esso. Infatti la manifestazione fu caratterizzata da un dibattito condotto da esperti del campo ambientale a cui hanno partecipato non solo ragazzi ma vi è stata anche una notevole presenza di pubblico adulto. Inoltre all’interno della manifestazione è stata svolta una stupenda maratona che ha riscosso molto successo e una numerosa partecipazione ed infine il tutto è culminato con l’esibizione di gruppi locali. Fra le altre attività organizzate dall’ associazione bisogna citare il corso fotografico che si è svolto quest’inverno grazie alla al fotografo canicattinese Ignazio Ciarcià. Il corso è stato tenuto gratuitamente ed ha visto gli aderenti impegnati in lezioni teoriche e pratiche anche al di fuori delle mura canicattinesi……di sicuro è stata un’esperienza divertente,interessante e soprattutto ha permesso ai partecipanti di entrare a contatto con la fotografia. Infine fra le più recenti attività organizzate da Pensiero vi è il Progetto Natura organizzato in collaborazione con il nostro gettonatissimo Paolino Uccello. Il progetto,anch’esso gratuito,mirava alla riscoperta dei nostri affascinanti territori circostanti,quindi sono state tenute delle escursioni guidate da un esperto del calibro di Paolino.

Quali sono le fonti di finanziamento per le vostre attività?

La nostra Associazione è basata prevalentemente sull’auto finanziamento,tramite quote mensili versate dai soci, poi in vista degli eventi più importanti riceviamo piccoli finanziamenti da parte dell’amministrazione comunale, enti pubblici e sponsor privati.

Che tipo di contributo ricevete dalle varie Istituzioni?

Come detto riceviamo piccoli contributi da parte delle istituzioni per finalizzare le nostre attività più onerose.

L’Associazione è politicamente schierata (o comunque ideologicamente vicina a qualche schieramento politico)?

Assolutamente no. Pensiero non appartiene a nessun gruppo politico. Si tratta di un’associazione che non ha fini politici e che non aderisce a nessun movimento politico.

Un’ultima domanda: quali sono, approssimativamente, i vostri progetti futuri?

Per ora stiamo esclusivamente lavorando per CREATIVAMENTE 2012,i nostri obiettivi futuri sono sempre gli stessi dalla fondazione,cioè smuovere le acque nel nostro paesino, creare aggregazione sociale fra i giovani canicattinesi, creare un contesto interessante nel nostro territorio ma soprattutto divertirci e far divertire.

Andrea Uccello

Il manifesto dell’edizione 2012 di Creativamente

Annunci

Un pensiero su “Pensiero Canicattinese: una realtà giovane e per giovani (ma non solo)

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...