DOPO L’ I.M .U. (Imposta Municipale Unica) A CANICATTINI ANCHE L’ I.M.E. (Imposta Municipale Esperti)


Questo è uno dei periodi di maggiore difficoltà economica che tutti i cittadini italiani stiamo vivendo, aggravato peraltro da una nuova tassa che il governo italiano, in questi giorni, sta imponendo di pagare a tutti quanti in possesso anche solo della prima casa, realizzata con sacrifici e rinunzie.
Da più fronti si sente parlare che la politica è fatta di continui e inutili sprechi che poi puntualmente vengono fatti pagare alla collettività, già abbondantemente dissanguata.
Tutti i sindaci italiani dovrebbero fare quadrato per far si che questa ulteriore tassa, peraltro ingiusta, venga ritirata.
Si tenga conto che tutte le spese della politica fatte dal più grande al più piccolo comune italiano concorrono ad ingigantire la voragine di debiti che continuamente i cittadini italiani dobbiamo andare a colmare con ulteriori sforzi e sacrifici ormai al limite della sopportazione.
Il sindaco del comune di Canicattini Bagni piuttosto che attuare una politica di riduzione della spesa , invece di ridursi l’indennità di carica (come stanno facendo in molti comuni italiani ) in spregio ai sacrifici che ci vengono chiesti: cosa fa?
Con una tra le prime determine sindacali della nuova legislatura la n. 15 del 23 maggio 2012, nomina da giorno 01 del mese di giugno fino al 31 di dicembre 2012 proprio esperto (che si aggiunge all’esperto in materia economico-finanziaria) il sig. Gaetano Guzzardo per il costo mensile di € 1.768,34 e, quindi, con una cifra nettamente superiore alla precedente, quando lo stesso ricopriva il ruolo di addetto stampa nella passata legislatura, il tutto per complessivi € 12.378,38 di spesa, senza che la collettività ne riceverà, da tutto ciò, alcun beneficio.
Buona parte delle funzioni affidategli potrebbero e dovrebbero essere svolte da funzionari e capi area e pertanto non di stretta competenza sindacale, creando altresì un grosso danno all’ente e alle aspettative della gente nella direzione della riduzione e del contenimento della spesa pubblica.

Movimento civico trasparenza e cambiamento

Annunci

Lascia un commento firmandoti con nome e cognome. I commenti sotto pseudonimo non saranno approvati

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...